\
PalaSì Culture&Eventi

+39-0744-431927 info@palasi.it

Menu
L’Accademia di San Luca in visita al PalaSì

L’Accademia di San Luca in visita al PalaSì

Di In Eventi e iniziative Il 18 Novembre 2019


Mercoledì 20 novembre 2019 a partire dalle ore 11 il PalaSì ospiterà il Segretario Generale dell’Accademia di San Luca, prof. Francesco Moschini, interessato a conoscere il PalaSì a seguito della ristrutturazione avvenuta negli anni scorsi, con particolare riferimento non solo alla struttura architettonica ma anche alla valorizzazione effettuata dalla proprietà attuale degli affreschi e delle statue che ornano il Palazzo

Mercoledì 20 novembre 2019 il PalaSì ospiterà il Segretario Generale dell’Accademia di San Luca, Francesco Moschini, Professore Ordinario di Storia dell’Architettura presso il Politecnico di Bari, dove insegna Storia dell’Architettura e Storia dell’Arte, nella Facoltà di Ingegneria ed in quella di Architettura, noto cultore anche a livello internazionale della materia.

Ad accoglierlo il Presidente di Pagine Sì! S.p.A. Sauro Pellerucci che accompagnerà il Prof. Moschini alla scoperta dell’ex Palazzo delle Poste di Terni, oggi sede aziendale, per ricordare l’attività ternana di Cesare Bazzani, concludendo di fatto le celebrazioni che varie istituzioni di Terni hanno organizzato nell’80° anniversario della scomparsa dell’architetto. L’Accademia di San Luca, infatti, ha piacere di conoscere il PalaSì a seguito della ristrutturazione avvenuta negli anni scorsi, con particolare riferimento non solo alla struttura architettonica ma anche alla valorizzazione effettuata dalla proprietà attuale degli affreschi e delle statue che ornano il Palazzo.

Una visita che rende orgogliosi gli “abitanti” del PalaSì, in quanto “L’Accademia Nazionale di San Luca ha lo scopo di promuovere le arti e l’architettura, di onorare il merito di artisti e studiosi, eleggendoli nel Corpo accademico, di adoperarsi per la valorizzazione e la promozione delle arti e dell’architettura italiane.” [Statuto 2005, art.1]. Un riconoscimento importante dato a questo antico Palazzo ternano tornato a nuova vita con il restauro attuato.

“Il PalaSì – afferma Sauro Pellerucci – è nuovamente un centro aggregatore di cultura e innovazione, grazie al costante impegno di un’azienda da sempre proiettata al futuro”.


Post Collegati